Se volessimo aggiungere un nuovo adattatore di rete virtuale in Windows, l’adattatore di loopback è ciò che fa per noi. Vediamo brevemente come poterlo installare.

Localhost e Loopback

Quando diciamo localhost, di solito intendiamo parlare dell’adattatore di loopback, che fondamentalmente è un’interfaccia virtuale non collegata fisicamente ad una rete effettiva.

Per convenzione, localhost si risolve sempre all’indirizzo riservarto 127.0.0.1 IPv4 e a quello ::1 per la controparte IPv6.

In generale, le applicazioni installate nel nostro sistema utilizzano questa interfaccia per le comunicazioni tra processi in esecuzione sulla stessa macchina host.

Localhost è usato spesso anche da servizi che non hanno bisogno di essere esporti  a una rete più ampia, un esempio tipico è un database che gira sulla stessa macchina dell’applicazione web che ne fa uso.

Nel caso di Windows, l’adattatore di loopback non è installato di default, il che però non significa che Windows non usi lo stesso principio per trasmettere traffico  alla macchina locale.

In caso servisse visibile tra le nostre interfacce è dunque necessario aggiungerla manualmente.

Installiamo l’Adattatore!

Per aggiungere l’interfaccia di loopback, apriamo un prompt dei comandi e digitamo il seguente comando:

Copy to Clipboard

Il comando aprirà la finestra di Installazione guidata hardware:

Facciamo clic su Avanti e selezioniamo l’opzione Installa l’hardware selezionato manualmente da un elenco:

Selezioniamo Schede di rete come tipologia di hardware e poi clicchiamo ancora su Avanti:

Scegliamo nella lista produttori a sinistra la voce Microsoft e in quella di destra Scheda di loopback Microsoft. Facciamo ancora clic su Avanti:

Comparirà la schermata di riepilogo di ciò che stiamo andando ad installare, facciamo clic su Avanti e poi, al termine dell’installazione, su Fine.

Conclusioni

Una volta terminato il procedimento, se raggiungiamo da Pannello di controllo la voce Rete e Internet e successivamente Connessioni di rete noteremo che è stata aggiunta una nuova interfaccia di rete di tipo loopback funzionante: